Eventi

Cena di gala 2014

10.01.2015
Lo scorso sabato, 10 gennaio 2015, il Corpo Civici Pompieri Locarno ha tenuto la sua annuale cena di gala. Alla presenza di numerosi ospiti e pompieri con le consorti e compagne, ha preso la parola il capo dicastero e sindaco di Locarno, Carla Speziali. Nel suo intervento ha rimarcato alcuni avvenimenti salienti del 2014 e ha ringraziato i pompieri e le famiglie, gli uni per il costante lavoro a favore della comunità e le altre per la condivisione dell’attività pompieristica dei propri cari.
Argomenti ripresi anche dal comandante del Corpo Alain Zamboni, che ha proceduto, al termine del suo discorso, alla parte ufficiale della cena, con le promozioni e i giubilei.
Dapprima i festeggiati: il pomp Luca Nisi per la sezione urbana, i cpl Marco Dönni, Luca Giglio e l’app Dennys Taiana per la sezione montagna hanno festeggiato 15 anni di servizio. Il sgt Marco Arcuri, il pomp Roberto Passelli e il sgt Mirco Pasini (quest’ultimo nella sezione montagna) hanno raggiunto i 20 anni di attività, mentre il pomp Ilona Scandella, il cap Peter Bieri (urbani) e l’aiut suff Marco Losa (montagna) hanno raggiunto il traguardo dei 30 anni di appartenenza ai pompieri.

Vi sono state infine diverse promozioni, in parte dovute per adeguare l’organigramma del corpo agli intercorsi cambiamenti della legge di riferimento per i pompieri. Ecco la lista dei promossi. Per la sezione montagna, i pomp Nicholas Andina e Sammy Bossi sono stati promossi caporali. Nella sezione urbana, i pomp Dejan Lazarov, Luca Nisi e Roberto Passelli sono diventati appuntati; il cpl Carlos Mato è passato al grado di sergente, mentre i sgt Marco Arcuri e Leopoldo Cangiano sono stati promossi sergenti capo. Infine, i I ten Ivo Gheno e Tiziano Guarisco assumono il grado di capitano, mentre il vicecomandante, cap Peter Bieri è stato promosso maggiore.
Alla fine delle promozioni il Comando del Corpo ha voluto esprimere i ringraziamenti a Athos Gibolli, che nella sua funzione di giurista comunale ha collaborato per la parte legale dei dossier legati all’attività dei pompieri.

Nella foto: promossi e festeggiati con il capo dicastero e sindaco Carla Speziali e il comandante Alain Zamboni






torna indietro

Top