Interventi

Incendio in un'autorimessa sotterranea a Gordola

08.01.2007
Questa mattina un incendio si è sviluppato nel garage sotterraneo dei palazzi in via Francesca 4 a Gordola. Il primo allarme è scattato alle 4.35. I pompieri di Tenero-Contra si sono immediatamente recati sul posto. Il comandante, I ten Piergiorgio Badasci, valutata la situazione, ha trasmesso la richiesta di rinforzi al responsabile del picchetto del Corpo Civici Pompieri di Locarno, aiut suff Daniele Garbin. Sul posto sono intervenuti quindi una ventina di militi di Tenero-Contra con 5 veicoli e 8 militi di Locarno con 3 veicoli.Intervenuto sul luogo del sinistro pure il comandante del Corpo Civici Pompieri di Locarno, magg Alain Zamboni, che ha condotto le operazioni nella prima fase acuta del sinistro. Il primo intervento è stato effettuato da un nucleo dei pompieri di Tenero-Contra che sono penetrati all’interno del garage invaso dal fumo equipaggiati con apparecchi di protezione della respirazione e attaccando le fiamme con una condotta ad acqua. In un secondo tempo i militi di Locarno hanno coadiuvato i colleghi con una condotta a schiuma. Una terza condotta è stata utilizzata dall’esterno, approfittando del fatto che il fuoco si è sviluppato in prossimità delle finestre dell’autorimessa. In seguito i pompieri hanno provveduto ad evacuare il fumo, utilizzando l’apposito ventilatore per immettere aria pulita all’interno del garage, oltre che a posare alcuni fari per illuminare la zona del sinistro e facilitare i lavori di spegnimento. Le fiamme sono state rapidamente circoscritte, e sono state domate dopo circa un’ora di lavoro. Sul posto diversi agenti della Polizia Cantonale, che hanno provveduto ad evacuare i tre palazzi quale misura precauzionale, visto il rischio che il fumo invadesse le rampe delle scale e conseguentemente gli appartamenti. Le persone evacuate sono potute rientrare negli appartamenti dopo circa un’ora, una volta cessato il pericolo e dopo una ricognizione effettuata dagli agenti della PolCant e dai pompieri. Gravi i danni. Tre auto sono andate completamente distrutte, e il forte calore sviluppatosi ha gravemente danneggiato il soffitto del garage sopra il focolaio dell’incendio. Il denso fumo ha inoltre imbrattato tutte le auto e le infrastrutture dell’autorimessa. Non si lamentano feriti tra le forze d’intervento. L’equipaggio dei soccorritori del SALVA, sul posto in appoggio ai pompieri con un ambulanza, ha trasportato all’ospedale, per misura precauzionale e per controllo, un inquilino, leggermente intossicato. Ignote, per il momento, le cause. La Polizia Scientifica, già sul posto, sta effettuando i rilievi del caso.






torna indietro

Top