Interventi

Incendio a Brione sopra Minusio

19.12.2007
Un violento incendio è scoppiato questa sera in via Contra, a Brione sopra Minusio. L’allarme è scattato alle ore 21.52. Le fiamme, visibili anche da Locarno, hanno indotto l’ufficiale di picchetto, I tenente Tiziano Guarisco, ad allarmare immediatamente dei gruppi di rinforzo. Complessivamente sono intervenuti 28 militi, giunti sul posto con due autobotti, due veicoli di primo intervento, la centrale operativa mobile, un furgone per il trasporto del materiale e l’auto comando. La centrale presso il Centro di Pronto Intervento è stata pure presidiata da un ufficiale. Nelle prime fasi dell’intervento alcuni nuclei equipaggiati con apparecchi di protezione della respirazione hanno circoscritto le fiamme stendendo diverse condotte ad acqua e a schiuma intorno allo stabile. In seguito, dopo aver messo sotto controllo l’incendio, si è provveduto a domare i focolai che si annidavano nel sottotetto. Una mezza dozzina di militi, dopo essersi assicurati con il materiale anticaduta a disposizione, hanno iniziato a smontare il tetto per lottare direttamente contro le fiamme. I pompieri sono rientrati in deposito verso le due, dopo aver effettuato tutti i controlli del caso, utilizzando anche la telecamera termica. I lavori di ripristino sono terminati alle 02.45. L’abitazione ha subito gravi danni: le fiamme hanno completamente distrutto alcuni locali, mentre il fumo ha danneggiato gravemente i restanti locali. Anche il tetto è stato colpito dal fuoco. Ignote, al momento, le cause del sinistro. Sul posto sono intervenute pattuglie della Polizia Cantonale e della Polizia Comunale di Muralto Minusio. In giornata la Polizia Scientifica effettuerà i rilievi del caso. Non si lamentano feriti tra le forze di intervento. Pure illese le tre persone che si trovavano nell’abitazione al momento del sinistro. Sul posto è intervenuto anche un equipaggio di soccorritori del SALVA.






torna indietro

Top