Interventi

Intervento sul lago ad Ascona

16.01.2009
Lo scorso mese di dicembre nel golfo di Ascona è affondata una barca prevista per i lavori di recupero dell’autovettura affondata una sessantina di anni fa. Le operazioni di recupero di questo natante, da parte di una ditta specializzata, sono iniziate nel pomeriggio di ieri e sono proseguite per tutta la giornata odierna. I militi del Corpo Civici Pompieri Locarno sono stati ingaggiati preventivamente per impedire che eventuali fuoriuscite di liquidi inquinassero le acque del Lago Maggiore. Per impedire questo evento sono stati impiegati gli sbarramenti galleggianti, stesi attorno alla zona dell’intervento di recupero. Al momento del recupero della barca i pompieri, intervenuti con quattro militi, il veicolo anti inquinamento e il rimorchio dei galleggianti, hanno provveduto al recupero dei liquidi fuoriusciti. Le operazioni si sono concluse verso le 17.45.






torna indietro

Top