Interventi

Incendio in val Onsernone: autopostale completamente distrutto

06.01.2012
Un autopostale di linea ha preso fuoco questo pomeriggio poco prima delle 14.30 sulla strada della Val Onsernone, in zona Cresmino, prima dell’abitato di Auressio. L’autista, accortosi del fumo proveniente dal vano motore ha immediatamente evacuato i nove passeggeri a bordo del mezzo. Dopo pochi minuti le fiamme avevano già completamente avvolto il veicolo e si erano estese al bosco adiacente alla strada. L’allarme è giunto al Corpo civici pompieri Locarno alle 14.36. Sul posto è intervenuto il picchetto con 10 militi e 5 veicoli. Allarmati pure il Corpo pompieri Valle Onsernone, giunti sul posto con 7 militi e due mezzi. L’intervento si è sviluppato su due fronti. Da un lato lo spegnimento delle fiamme dell’autopostale, compiuto da militi con apparecchi di protezione della respirazione e condotte ad acqua delle autobotti, e dall’altro la lotta all’incendio di bosco. Le fiamme sono state messe sotto controllo e definitivamente domate verso le 16.00. La pronta reazione dell’autista ha fatto sì che non si lamentino feriti tra i passeggeri, mentre il torpedone è andato completamente distrutto. Le fiamme hanno bruciato circa 400 metri quadrati di sottobosco ai lati della strada. Sul posto una pattuglia del Reparto Mobile della Polizia Cantonale, per i rilievi di legge e per il controllo del traffico. La strada è rimasta parzialmente chiusa fino alla rimozione della carcassa del mezzo.






torna indietro

Top