Interventi

Inquinamento a Brissago

23.02.2012
Questa mattina verso le 7.30, in un cantiere in via Leoncavallo a Brissago, durante un travaso si è rovesciato un bidone. Circa 150 litri di nafta si sono sparsi sul terreno e sull’adiacente strada. Sul posto sono intervenuti i pompieri del Corpo di Brissago, con 8 militi e 4 veicoli, e il picchetto del Corpo civici pompieri di Locarno, pure con 8 militi e 3 veicoli, compreso il veicolo antinquinamento. Il recupero del liquido inquinante dal manto stradale è stato effettuato con le apposite polveri assorbenti; il terreno contaminato è stato rimosso e sarà smaltito nel centro specializzato a Bioggio. Sul posto agenti del Reparto Mobile Sopraceneri della Polizia Cantonale per gli accertamenti di legge. Via Leoncavallo è stata chiusa al traffico, per agevolare le operazioni dei pompieri, e agenti della Polizia Comunale di Ascona hanno provveduto a deviare il traffico su un percorso alternativo. Le operazioni di bonifica sono terminate verso le 10. Seguiranno i lavori di ripristino del materiale e dei veicoli






torna indietro

Top