Interventi

Incendio in via Delta ad Ascona

22.07.2012
Un incendio è scoppiato nel tardo pomeriggio ad Ascona, in via Delta. A bruciare una catasta di legna. Il Corpo civici pompieri di Locarno è stato allarmato alle 17.08. Le fiamme, al momento dell’arrivo sul posto dei pompieri, avevano già iniziato a bruciare la tettoia di un capannone adiacente alla catasta in fiamme. Il deposito è adibito a cantiere nautico. Vista la situazione, l’ufficiale di picchetto ha allarmato i rinforzi. Nei primi minuti l’obiettivo principale dei pompieri è stato quello di impedire che l’incendio si propagasse all’intero capannone. Diversi gruppi equipaggiati con apparecchi di protezione della respirazione sono penetrati all’interno dell’infrastruttura per spegnere i focolai, mentre all’esterno si è proceduto allo spegnimento dapprima della tettoia ed in seguito della catasta di legna. Dopo una trentina di minuti la situazione è stata messa sotto controllo. Verso le 19.00 i pompieri stavano estinguendo le ultime fiamme e ripristinando la normalità. I danni sono contenuti, e non si lamentano feriti. I pompieri sono intervenuti con sei veicoli e una ventina di militi. Sul posto pattuglie della Polizia Comunale di Ascona e del Reparto Mobile 1 Sopraceneri della Polizia Cantonale. Sono giunti anche gli specialisti della Polizia Scientifica, per appurare le cause del sinistro.






torna indietro

Top