Interventi

Interventi dei pompieri

25.12.2012
Questa mattina poco dopo le 5.30 il picchetto del Corpo civici pompieri di Locarno è stato allarmato per un incendio in via val Resa, nel comune di Brione sopra Minusio. Giunti sul posto con 3 veicoli e 8 uomini, i pompieri hanno constatato che il fumo era causato da un principio di incendio di un pannello vicino alla canna fumaria, incendiatosi a causa del surriscaldamento. Dopo aver provveduto a aprire un varco nella struttura, i pompieri hanno proceduto a spegnere le fiamme, a raffreddare la zona colpita e ad effettuare i controlli del caso. Non vi sono stati feriti e i danni sono limitati, e tutto è rientrato rapidamente nella normalità. Di tutt’altra natura il secondo intervento della giornata, effettuato nel porticciolo della Canottieri Locarno, dove è affondato un natante. L’allarme è scattato verso le 11.30 e si è concluso poco dopo le 14.00. Anche in questo caso è giunto sul posto il picchetto di 8 militi, che con l’’ausilio del natante Verbano ha provveduto a stendere uno sbarramento galleggiante per evitare che eventuali liquidi inquinanti fuoriuscenti dal motoscafo affondato si disperdessero nel lago. Sul posto gli agenti della Polizia Lacuale, per i controlli del caso. Nei prossimi giorni sarà pianificato il recupero dell’imbarcazione, e si provvederà in seguito a rimuovere gli sbarramenti.






torna indietro

Top