Interventi

Incendio ad Ascona

22.07.2013
Un allarme incendio è scattato alle 19.27: diverse persone hanno infatti chiamato il 118 segnalando un denso fumo nero salire da un camino nel nucleo di Ascona, in zona contrada Maggiore. Immediatamente si è recato sul posto il picchetto di 8 militi del Corpo civici pompieri Locarno con un’autobotte, un veicolo di primo intervento, un’autoscala. Vista la situazione, sono stati allarmati anche dei gruppi di rinforzo. L’incendio, per cause da accertare, è partito da una griglia di un locale pubblico, e si è rapidamente propagato, attraverso la canna fumaria, alla sovrastruttura dell’immobile. Il rapido intervento ha evitato che le fiamme attaccassero il tetto del locale. I pompieri hanno provveduto a rimuovere le parti di canna fumaria danneggiate dal calore e a spegnere i focolai rimasti. Nessun danno alle persone e alle forze di intervento, mentre i danni all’immobile sono, tutto sommato, limitati all’impianto di evacuazione del fumo. Sul posto pattuglie della Polizia Comunale di Ascona e del RM1 Sopraceneri della Polizia Cantonale.






torna indietro

Top