Interventi

Incendio di una cucina in Via Varenna a Locarno

07.11.2014
Sabato mattina, poco prima delle 6.30, in una palazzina in via Varenna a Locarno viene segnalato il vano scale invaso dal fumo. Sul posto si reca immediatamente il picchetto del Corpo, con 8 militi, un’autobotte, un’autoscala, un veicolo di primo intervento e l’auto comando. A bruciare una cucina al primo piano dello stabile. La maggior parte degli inquilini, visto il fumo, ha già lasciato i propri appartamenti, riversandosi in strada, dove una mezza dozzina di persone sono state curate dai soccorritori del SALVA per leggeri principi di intossicazione. Nessuno è stato ricoverato. I pompieri hanno spento il principio di incendio con un nucleo munito di apparecchi di protezione della respirazione, ed in seguito hanno proceduto alla ventilazione dei locali dell’appartamento e del vano scale. La situazione è stata rapidamente riportata alla normalità e gli inquilini sono potuti rientrare negli appartamenti verso le 7.30. Sul posto pattuglie della Polizia Comunale di Locarno, che hanno provveduto a sbarrare il traffico su via Varenna e pattuglie del Reparto Mobile 1 (RM1) Sopraceneri per gli accertamenti di legge. Come detto nessuno è stato ricoverato, mentre i danni alla cucina colpita dalle fiamme sono abbastanza rilevanti, come pure i danni causati all’appartamento dal fumo.






torna indietro

Top