Eventi

Giubilei e promozioni 2016

04.12.2016
Sabato 3 dicembre il Corpo civici pompieri Locarno ha tenuto l’annuale cena di gala, che ha chiuso ufficialmente l’attività del 2016.
Hanno preso la parola il capo dicastero Ueli Zimmermann, in rappresentanza del Municipio di Ascona, il capo dicastero sicurezza di Locarno Niccolò Salvioni e il presidente della Federazione Cantonale Ticinese Corpi Pompieri (FCTCP) Corrado Grassi.
 
La cena ha visto tra i numerosi ospiti alcuni Municipali di Locarno, la madrina del vessillo del Corpo, diversi comandanti dei corpi pompieri del distretto locarnese, rappresentanti delle istanze pompieristiche cantonali e naturalmente i famigliari dei pompieri locarnesi.
Al termine della cena il comandante del Corpo Alain Zamboni ha concluso la parte ufficiale con i giubilei e le promozioni. Qui di seguito l’elenco dei militi festeggiati.
 
Hanno raggiuto i 20 anni di servizio nella sezione Montagna il pompiere Maurizio Conti e l'appuntato Luca Capella, mentre il pompiere Attilio Franscella ha festeggiato i 25 anni di militanza nei pompieri.
 
L’appuntato Diego Zuccati ha invece festeggiato i suoi primi 15 anni nelle sezioni urbane del Corpo; i suoi colleghi, pompiere Valerio Gagliardi e sergente Gianfranco Spano, hanno invece spento 20 candeline, mentre l’aiutante sottufficiale Daniele Garbin ha raggiunto i 30 anni di servizio. Infine il comandante, tenente colonnello Alain Zamboni, ha festeggiato 35 anni di attività.
 
Le promozioni hanno visto i pompieri Valerio Gagliardi e Vincenzo Gambino assumere il grado di appuntato, il caporale Davide Crivelletto diventare sergente e il sergente maggiore Sam Moro promosso al grado di tenente. 
 
In allegato la foto dei festeggiati e dei promossi, assieme al comandante Alain Zamboni, ai capo dicastero Niccolò Salvioni e Ueli Zimmeramm (Foto Garbani).






torna indietro

Top